22 Aprile: giornata mondiale della Terra

Quest’anno è il 50° anno

“Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba” . ( S. Francesco d’Assisi- Il Cantico delle Creature)

Oggi è l'”Earth day”, la Giornata  mondiale della Terra,  un’occasione per riflettere su cosa si può fare per dare una mano a Madre Natura e per sensibilizzare il maggior numero di persone.

Il tema  del 50° anniversario è il cambiamento climatico.

Tutti possiamo fare la nostra parte adottando comportamenti più responsabili ed utilizzando le risorse in modo più consapevole.

Google celebra il 50° anno con un doodle dedicato alle api il cui numero sta diminuendo a causa dei cambiamenti climatici ma soprattutto dei pesticidi.

Questi piccoli insetti, instancabili, hanno un ruolo centrale nell’ecosistema e sono fondamentali per la sopravvivenza.

Esse sono responsabili della biodiversità e dell’impollinazione del 75% delle piante da cui ricaviamo cibo.

E’ impensabile un mondo senza api.

Ricordiamo che noi siamo solo ospiti, e che la Giornata della Terra non è solo oggi, ma tutti i giorni della nostra vita

 

Spread the love