A Pasquetta scegli la praticità

Una giornata da vivere insieme agli amici 

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi recita un proverbio.

E Pasquetta? Un rito irrinunciabile per molti,da vivere con gli amici.

Non è Pasquetta senza la gita fuori porta, senza il pic-nic meglio se in campagna o montagna.

Lo scopo è quello dello stare insieme all’insegna della condivisione.

Pasquetta può rappresentare l’occasione per consumare gli avanzi del pranzo pasquale, oppure preparare i classici panini e le torte rustiche.

Chi ha la possibilità e si organizza può optare infine per gustosi barbecue non necessariamente di carne.

L’importante in questo giorno la semplicità e la praticità perchè tale giornata non diventi fonte di stress ma sia un momento di svago e divertimento.

Un cestino di Pasquetta “pratico” potrebbe contenere

• torte rustiche
• uova
• salumi
• insalate di riso o pasta
• insalatone
• asparagi ed altre verdure di stagione
• frutta fresca

Non dimentichiamo una colorata tovaglia in plastica, tovaglioli di carta, piatti, bicchieri e posate usa e getta da buttare al termine negli appositi cestini.

Preservare l’ambiente è un dovere di tutti.

 

Condividi: